Cookie

Home > Primi Passi > Strategie Poker: qualche trucco utile per mantenere l’autocontrollo
strategie poker

Strategie Poker: qualche trucco utile per mantenere l’autocontrollo

Abbiamo capito che la componente emotiva è fondamentale nel Poker, in alcune tipologie forse più che in altre, ma senza dubbio conviene sempre saper come gestire le proprie espressioni facciali o determinati atteggiamenti, in modo da non far capire agli avversari che cosa hai in mente o in mano. Qui di seguito ti espongo alcuni trucchi semplici ed utili che potrebbero aiutarti in futuro.

STRATEGIE POKER: COME CONTROLLARE LE EMOZIONI?

  • Una dei modi più semplici ed elementari per capire come controllare le proprie espressioni facciale è quello di mettersi davanti a uno specchio ed esercitarsi. Potrebbe andare bene anche riprendersi con una videocamera così da poterti rivedere con calma e tranquillità e studiare ogni errore nel tuo viso. Troppi giocatori sottovalutano il fatto che non sempre l’espressione che vogliono rendere sia effettivamente quella che stanno dando.
  • Non bisogna sottovalutare l’incrocio di sguardi: se pensi di non essere in grado di sostenere lo sguardo del tuo avversario, allora ti conviene guardare oltre, verso un punto non definito alle sue spalle. In questo modo non darai l’impressione di essere incerto o nervoso.
  • Stai molto attento alla gestualità delle tue mani, che fra l’altro è una cosa tipica di noi italiani. Non conviene ad esempio avvicinarle al viso, potrebbero far intuire all’avversario che sei in una situazione emotivamente instabile, per qualche punto nella tua mano o qualche strategia che stai cercando di mettere in atto. Tieni sempre la mani ben salde sulle carte, in modo da non destare alcun dubbio.
  • Scegli accuratamente, per ogni volta che inizi una sessione di Poker, sia essa composta da una o più partite, di adottare una “maschera” e mantenerla fino alla fine. Non ha molto senso cambiare atteggiamento o persino carattere se si sta giocando con le stesse persone, potrebbero capire che il tuo è soltanto un metodo per cercare di fuorviarli.

Leggi anche:

Gioco del Poker: quanto è importante la tua immagine?

Giocare a Poker: impara a gestire il tuo Bankroll

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.