Cookie

Home > Primi Passi > Gioco del Poker: quanto conviene affidarsi ai libri?
gioco del poker

Gioco del Poker: quanto conviene affidarsi ai libri?

Capita sempre più spesso, nelle librerie o persino nelle edicole, di trovarsi di fronte a dei libri che parlano del gioco del Poker e di miriadi di strategie da poter mettere in atto in quella situazione piuttosto che in quell’altra. Abbiamo visto su questo stesso sito che molti di quei libri sono assolutamente validi e possono dare utili consigli anche ai giocatori più esperti. Ma conviene veramente affidarsi totalmente ad essi? La risposta è ovviamente no, dato che il Poker è un gioco estremamente complesso e la varietà di situazione che ti troverai ad affrontare potrà essere gestita soltanto attraverso l’esperienza.

GIOCO DEL POKER: LIBRI ED ESPERIENZA, IL GIUSTO COMPROMESSO

La verità, come al solito, sta nel mezzo, in quanto è tanto utile seguire i consigli strategici dei libri quanto doversi fare necessariamente le ossa sul tavolo verde, giocando molto e giocando al meglio delle tue possibilità. E’ importante seguire tre direttive fondamentali che sono essenziali ad ogni buon giocatore: creatività, immaginazione e flessibilità. Bisogna capire che per il Poker, essendo un gioco estremamente variabile a seconda della tipologia giocata e dei giocatori che ci si trova ad affrontare, non può essere valida tutta una serie di strategie da mettere in atto in termini assoluti, quanto più una numero limitato di strategie da usare in ogni determinata circostanza. Come per esempio, nel momento in cui dovessi ritrovarti in un gioco loose, una buona cosa è aspettare e giocare meno mani, o al contrario se ti dovessi trovare di fronte a giocatori molto difensivi potrebbe essere un bene tentare di bluffare più pesantemente.

Ovviamente imparare a fare questo richiede molta pratica, ma attraverso l’esercizio, comparato con lo studio dei libri, sicuramente riuscirai ad ottenere ciò che vuoi. Senza perdere mai di vista la componente dell’immaginazione, che ti porterà a saperti adattare ad ogni circostanza cambiando radicalmente e il più velocemente possibile il tuo stile di gioco, lasciando spiazzati gli avversari.

Leggi anche:

Strategie Poker: impara a controllare le emozioni

Giocare a Poker: quanto è importante affidarsi all’istinto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.