Home > Primi Passi > Campioni di Poker: Antonio Esfandiari, il campione del nuovo millennio
campioni di poker

Campioni di Poker: Antonio Esfandiari, il campione del nuovo millennio

Uno dei Campioni di Poker più giovani e allo stesso tempo più talentuosi è senza dubbio Antonio Esfandiari, un giocatore iraniano con cittadinanza statunitense che ha sbancato i casinò di mezzo mondo e ha ottenuto un successo strepitoso proprio nelle ultime World Series, quelle del 2012. Andiamo a vedere più nel dettaglio la sua storia.

CAMPIONI DI POKER: “THE BIG ONE FOR ONE DROP”

Nato in Iran nel 1978, si è trasferito con tutta la sua famiglia (che aveva deciso di abbandonare Tehran devastata dalla guerra) negli Stati Uniti quando era ancora molto giovane, all’età di appena 9 anni. Decise presto di cambiare il proprio nome da Amir in Antony, e poi in Antonio. Una volta cresciuto ebbe un primo impiego nel telemarketing e poi come cameriere, dove conobbe un Bertender che lo inizio al mondo della magia, attività da cui deriverà il suo soprannome di “Mago”. In ogni caso, un personaggio dotato di un’intelligenza spiccata come la sua non poteva essere relegato ad un compito umile per molto ancora: nel 2000, attraverso la lettura del libro Winning Low-Limit Hold’em di Lee Jones, conobbe il fantastico mondo del Poker e decise di provare a giocare anche lui. Ottenne delle vittorie impressionanti dopo appena due anni, quando nel 2002 arrivò terzo al World Poker Tour e l’anno successivo si piazzò di nuovo terzo alle WOSP nella categoria No-Limit Hold’Em. Poi nel 2004 si confermerà come vero campione vincendo sia il WPT sia un primo braccialetto alle World Series.

Ma quello che lo ha fatto passare alla storia è l’incredibile vittoria alle Word Series dello scorso anno, quando ha vinto la cifra stellare di 18.346673 $ nel heads-up finale con Sam Trickett, giocando nel torneo con il monepremi più alto nella storia del Poker sportivo: “The Big One for One Drop”. Dopo questa vittoria si è aggiudicato di diritto un posto nella storia del Poker accanto ai giocatori più forti di sempre.

Leggi anche:

Giocatori di Poker: Chirs Moneymaker, l’uomo che cambiò il Poker

Giocatori di Poker: Erik Seidel, il campione che ha vinto più soldi di tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *