Cookie

Home > Primi Passi > Regole del Poker: il 5 Card Draw
Regole del Poker

Regole del Poker: il 5 Card Draw

Il 5 Card Draw non è altro che la versione americana del Poker all’italiana. In questa tipologia le regole del Poker cambiano leggermente tra le versione nostrana e quella d’oltremare, ma sostanzialmente il cuore del gioco rimane lo stesso.

La grande differenza fra la versione nostrana e il 5 Card Draw e la cosiddetta “regola dell’11”, che in Italia decreta che a seconda di quanti giocatori sono presenti (da 2 a 5) si elimineranno un certo numero di carte dal mazzo: se si è in 5 si scartano le carte dal 6 in giù, se si è in quattro dal 7 in giù e così via. Questa differenza comporta altri piccoli cambiamenti: il primo è che nel Poker all’italiana si gioca quasi sempre in 4-5 giocatori, il secondo è che il il colore, avendo più probabilità di uscire nella versione americana, vale meno del full.

Lo svolgimento del gioco per il resto è identico: dapprima viene stabilito un piatto attraverso il versamento di un ante da parte di tutti i giocatori; poi vengono distribuite 5 carte, una alla volta per giocatore, coperte; dopo questa prima fase c’è l’apertura, che potrà essere effettuata solo da chi avrà almeno una coppia di J, e se questa manca il mazziere ridà le carte e si può aprire solo con una coppia di Q (il primo giocatore a parlare, che non deve essere necessariamente quello con la coppia di J, può decidere di fare un’apertura al buio al doppio della quota del piatto, senza vedere le sue carte); dopo l’apertura si possono effettuare i classici movimenti: vedere (call), passare (fold), rilanciare (raise), o fare cip (check); una volta terminato il primo giro di puntate si può decidere di cambiare o meno un certo numero di carte (in alcuni tavoli anche tutte e 5); dopo ciò si punta di nuovo, dando la parola a chi ha aperto o rilanciato, e se nessuno punta (in italiano si dice parola) il mazziere lascia il piatto e si ridistribuiscono le carte passando a una nuova mano.

Come si può ben notare, il 5 Card Draw non è complesso, ma difficile sarà padroneggiarlo e saperlo giocare con la giusta strategia, come qualsiasi altro tipo di Poker.

Leggi anche:

Gioco Poker: il California Lowball

Gioco del Poker: strategie per migliorare nell’Omaha poker

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.