Cookie

Home > Primi Passi > Vincere al Casinò: la storia di Joseph Jaggers
Vincere al Casinò

Vincere al Casinò: la storia di Joseph Jaggers

Vincere al CasinòJoseph Jaggers era un meccanico inglese originario dello Yorkshire. Era per l’appunto particolarmente esperto di meccanica e conoscendo tutte le più moderne attrezzature dell’epoca, fu il primo ad intuire, osservando la roulette, che essa stessa era una macchina e perciò poteva non essere esente da imperfezioni e che queste imperfezioni, questi piccoli difetti meccanici, potevano essere sfruttati nel caso in cui fossero riconoscibili. Decise quindi di fare un viaggio a Montecarlo allo scopo di soddisfare la propria curiosità.

Assoldò quindi dei collaboratori che avevano il compito di raccogliere i dati numerici di tutte le roulette presenti in un casinò( in quel caso erano 6) allo scopo di elaborarli e scoprire se ci fossero dati che avallassero la propria teoria. Grazie alla sua pazienza ed alla geniale intuizione, riuscì alla fine a trovare una roulette sbilanciata che aveva 9 numeri più frequenti di altri. A quel punto la teoria andava ovviamente comprovata dal punto di vista materiale, Joseph cominciò a puntare su quei numeri e concluse la giornata con un attivo di 350.000 franchi! Dopo una settimana raggiunse la straordinaria cifra di 1 milione e mezzo di franchi che per l’epoca rappresentava una vera fortuna, la situazione per il casinò si faceva se possibile più critica nel momento in cui altri giocatori cominciarono ad imitare Jaggers vincendo a loro volta.

A questo punto il casinò capì che c’era qualcosa che non andava, e fece spostare la roulette alla quale Jaggers era solito giocare, ma neanche questo funzionò perché Jaggers non era uno stupido e una volta individuato l’espediente tornò a giocare alla sua roulette fortunata, incrementando le vincite a 2 milioni di franchi (4 milioni di euro attuali all’incirca). I gestori del casinò fecero quindi controllare più approfonditamente la roulette e la fecero tornare come nuova, a quel punto Jaggers smise di vincere così abbondantemente e lasciò il casinò per tornare a casa alla fine con 1 milione e mezzo di franchi in tasca.

Leggi anche:

Vincere al Casinò: la storia di Thomas Garcia

Strategie roulette: vincere con lo zero

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.