Cookie

Home > Primi Passi > Professionisti del Blackjack: Edward Thorp
Professionisti del Blackjack

Professionisti del Blackjack: Edward Thorp

Giocate a Blackjack ma ancora non sapete chi è Edward Thorp? Ve lo raccontiamo noi…

Il dott. Thorp, noto per essere uno dei più grandi professionisti del Blackjack, è anche l’inventore del metodo del conteggio delle carte. Nel suo libro “Batti il dealer, una strategia vincente per il gioco del ventuno”, questo abilissimo giocatore e docente di matematica al MIT (Massachusetts Institute of Technology), descrive la prima strategia avanzata mai pensata prima, ovvero il sistema del conteggio a dieci.
Edward Thorp, nelle sue assidue tappe ai casinò di Las Vegas insieme al collega Claude Shannon, aveva avuto modo di approfondire il gioco del Blackjack, e sempre insieme a Shannon, inventò un dispositivo che consentiva di giocare con un vantaggio.

Da allora, la fama di Thorp di diffuse a macchia d’olio, tutti i successivi sistemi di conteggio delle carte si sono basati sulla sua formula e molti colleghi giocatori si avvicinarono al suo mondo.
Come prevedibile però, questo sistema di conteggio produsse degli effetti; i casinò di Las Vegas, spaventati dal fatto che questo metodo potesse naturalmente favorire i giocatori, iniziarono così a cambiare qualche piccola regola del Blackjack, in modo da tutelare il proprio banco. I giocatori diedero vita ad una vera rivolta che portò ad un compromesso: quattro mazzi di carte invece che uno solo. E le acque si calmarono.
Edward Thorp, lungimirante e brillante, riuscì anche a coniugare le regole del Blackjack con la finanza, così da produrre un interessante studio su come ottenere utili basandosi sui rischi della borsa dei valori.

Consigli di lettura: “Beat the Dealer”, “Beat the Market”, “The Gambling Times Guide to Blackjack”,  “Elementary Probability”, “The Mathematics of Gambling” e l’articolo “A Perspective on Quantitative Finance: Models for Beating the Market”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.